Lamento quale ha fato il Carotta, e suoi compagni. Di Giulio Cesare Croce

Title

Lamento quale ha fato il Carotta, e suoi compagni. Di Giulio Cesare Croce

Set to tune of...

terza rima

Transcription

Se ben nel chiaro sante di Elleona
mai mi purgat per por germano a versi
In laude, ö_ biasmo d'alcuna persona,
Ne per formar Canzoni mi somersi
Stanze, Sonetti Ballate,  Novelle,
con uaga uensben ornati e tersi,
perö_ narrar vi uno fra l'altre belle
un Istoria qual per la grata Musa,
degna na esser cantara in le padelle
.esta al letto haver lei per Iseusa
Se mentre ella discorre, non trovasse
esser cosi limata, e ben diffusa,
perche cedo ragiona chi .. asse
la Rima, col Porta, e insieme il Case,
col dir che'l piu mechion non si trovasse.
[more pages]

Composer of Ballad

Giulio Cesare Croce

Date

Printing Location

In Modona : per Paolo Gadaldino, [1587?]

URL

http://badigit.comune.bologna.it/GCCroce/sfoglia.aspx?Num_Lib=1381

Files

Lamento quale ha fatto il Carotta, e suoi Compagni 1.jpg
Lamento quale ha fatto il Carotta, e suoi Compagni 2.jpg
Lamento quale ha fatto il Carotta, e suoi Compagni 3.jpg
Lamento quale ha fatto il Carotta, e suoi Compagni 4.jpg
Lamento quale ha fatto il Carotta, e suoi Compagni 5.jpg

Tags

Citation

“Lamento quale ha fato il Carotta, e suoi compagni. Di Giulio Cesare Croce,” Execution Ballads, accessed March 5, 2024, https://omeka.cloud.unimelb.edu.au/execution-ballads/items/show/1094.

Output Formats